Fondazione Credito Bergamasco Fondazione Credito Bergamasco
 

TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO

TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO


Per la nostra memoria artistica. E per ciò che verrà.

Men's Elevator Shoes height increasing shoes height increasing shoes

2013

Nel quadro delle iniziative che la Fondazione ha organizzato per festeggiare i cento anni della presenza del Credito Bergamasco a Lovere è stato  il restauro della Biblioteca dell’Accademia Tadini, inaugurata in occasione della mostra di Zaccaria Cremaschi, si è altresì sostenuta l’iniziativa  dell’Amministrazione Comunale  volta al restauro di 5  fontane  monumentali  del centro storico di Lovere.

Importante intervento di ripristino e consolidamento degli affreschi dei pittori ottocenteschi caravaggini Giovanni Moriggia e Luigi Cavenaghi che ornano la cupola e i transetti del Santuario S. Maria del Fonte di Caravaggio.

2012

In occasione della festa del santo Patrono di Bergamo, Alessandro, è stato inaugurato il “Museo e Tesoro della Cattedrale” realizzato con un significativo contributo della Fondazione Credito Bergamasco. Dopo il finanziamento del 2008/2009 relativo ai lavori di restauro, la Fondazione Credito Bergamasco ha affiancato ora la Diocesi di Bergamo nella realizzazione del Museo e Tesoro delle Cattedrale consentendo così la pubblica fruizione degli importanti ritrovamenti archeologici.
Nel 2004 la scoperta casuale di un frammento  presbiteriale del XIII-XIV secolo, durante i lavori di sistemazione  del pavimento della Cattedrale, diede il via ad una complessa campagna di scavi conclusasi nel 2012. Vennero così alla luce  tracce di un sito romano di 2.000 anni fa, della Cattedrale paleocristiana del V secolo dedicata a San Vincenzo, della successiva Cattedrale romanica del XII secolo e della ricostruzione rinascimentale  da parte dell’architetto Filarete conclusa da Carlo Fontanta nel tardo Seicento. L’articolata storia di questa evoluzione, tra reperti archeologici e manufatti, è raccontata, caso unico a livello nazionale, in questo sito archeologico trasformato in museo. 
 
Restauro Fontana di S. Agostino
Restauro della Fontana di Sant’Agostino sita presso la Porta Sant’Agostino in Bergamo L’intervento prevede la rimozione delle infiltrazioni d’acqua con intervento conservativo sulle superfici lapidee, la riqualificazione dell’assetto estetico e la realizzazione dell’impianto di riciclo dell’acqua che permetterà la messa in funzione della fontana, inattiva da anni.


2011
Restauro della Fontana di Sant’Agostino sita presso la Porta Sant’Agostino in Bergamo L’intervento prevede la rimozione delle infiltrazioni d’acqua con intervento conservativo sulle superfici lapidee, la riqualificazione dell’assetto estetico e la realizzazione dell’impianto di riciclo dell’acqua che permetterà la messa in funzione della fontana, inattiva da anni.

2010
Lavori di restauro degli arredi della Chiesa dei SS. Bartolomeo e Stefano
Restauro degli arredi lignei della sacrestia della Chiesa dei Santi Bartolomeo e Stefano a Bergamo. L'intervento, di tipo strutturale, è previsto in più lotti per non incidere sull'utilizzo della sacrestia.
 
2008
Lavori di restauro del Duomo di Città Alta
La Fondazione è partner della Diocesi nei lavori di restauro del Duomo di Città Alta per rendere visitabili i resti della cattedrale originale di epoca paleocristiana (IV secolo dopo Cristo), di quella di età romanica-alto medievale (XI secolo), oltre alle basi dei 22 ambienti di domus romane che si trovano sotto la struttura del Duomo.
Ampliamento Accademia Carrara di Bergamo
Predisposizione del progetto di fattibilità della Sala espositiva Ipogea, quale ampliamento dell'Accademia Carrara di Bergamo.
 

2006
Restauro fontana Contarini in Bergamo Alta
Si è concluso l’intervento di restauro conservativo della fontana Contarini in Bergamo Alta. La fontana, situata al centro di Piazza Vecchia – luogo simbolo di Città Alta – è un monumento di grande rilievo, oltre che per la sua funzione storica, per il suo pregio sul piano artistico e per il valore affettivo che riveste per i bergamaschi.
Restauro Chiesa di San Zeno al Foro di Brescia.
Si è concluso l’intervento di restauro della facciata e dell’ingresso monumentale della Chiesa di San Zeno al Foro di Brescia. Sono stati recuperati anche il sagrato e la bellissima recinzione artistica dell’edificio blue prom dresses sacro localizzato sulla via dei musei.
 
1996
Restauro facciate di Palazzo Ducale a Venezia
Finanziamento del restauro conservativo delle splendide facciate gotiche di Palazzo Ducale a Venezia. I lavori sono stati suddivisi in quattro lotti: due relativi al restauro della facciata rivolta su Piazzetta San Marco e due relativi al restauro della facciata prospiciente il Bacino di San Marco. Ultimato nel 2003, l’intervento ha riportato Palazzo Ducale alla sua originaria bellezza architettonica. 
 

1991
Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea
La Fondazione ha finanziato un significativo intervento di ristrutturazione e restauro a favore di un complesso di antichi edifici – ex convento delle Dimesse e delle Servite – tramite il quale si è prevenuti alla realizzazione della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Vetrina di prestigioso collezionismo del XX secolo, la GAMeC è stata donata alla città di Bergamo in occasione del centenario di costituzione del Credito Bergamasco.